×

Ciao, cosa stai cercando?

Liomatic e le politiche a supporto della natalità

 

 

Siamo stati invitati da Confindustria Vicenza per parlare di welfare e supporto alla natalità da parte delle aziende.

Denise Fontana, HR Manager di Liomatic S.p.A. ha condiviso le iniziative che realizziamo con l’obiettivo di offrire un miglior work-like balance ai nostri collaboratori.

Il nostro pacchetto LioWelfare è nato dall’ascolto delle esigenze dei nostri dipendenti e prevede permessi retribuiti extra rispetto alla legge. Alcuni esempi sono i permessi retribuiti per i colloqui scolastici e laurea, per l’inserimento dei figli all’asilo nido e alla scuola dell’infanzia, per malattia dei figli, per visite specialistiche ed esami diagnostici e i permessi retribuiti solidali.

Abbiamo ampliato, inoltre, rispetto a quanto già previsto dalla normativa, la possibilità per il lavoratore di ottenere anticipi del TFR anche per fattispecie diverse rispetto alla legge.

Oltre a questo, ove possibile, offriamo 2 giorni di smartworking a settimana e la flessibilità di orario in entrata ed uscita.

“Grazie a queste iniziative ho potuto accompagnare mia figlia nel suo primo giorno di scuola, pur lavorando ad un’ora da casa” – Ci racconta Denise – “è stato un momento emozionante che mi porterò sempre con me”.

Il nostro pacchetto LioWelfare è nato dall’ascolto delle esigenze dei nostri dipendenti e prevede permessi retribuiti extra rispetto alla legge. Alcuni esempi sono i permessi retribuiti per i colloqui scolastici e laurea, per l’inserimento dei figli all’asilo nido e alla scuola dell’infanzia, per malattia dei figli, per visite specialistiche ed esami diagnostici e i permessi retribuiti solidali.

Abbiamo ampliato, inoltre, rispetto a quanto già previsto dalla normativa, la possibilità per il lavoratore di ottenere anticipi del TFR anche per fattispecie diverse rispetto alla legge.

Oltre a questo, ove possibile, offriamo 2 giorni di smartworking a settimana e la flessibilità di orario in entrata ed uscita.

Grazie a queste iniziative ho potuto accompagnare mia figlia nel suo primo giorno di scuola, pur lavorando ad un’ora da casa” – Ci racconta Denise – “è stato un momento emozionante che mi porterò sempre con me”.

WeLoveBreak, WeLoveSocial

Seguici sui social per restare in contatto con noi, ricevere aggiornamenti e offerte in anteprima e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn
  • YouTube